SmartWorking

La soluzione Smart di HkStyle

Cosa significa e cosa è lo Smart Working?


Lo smart working, letteralmente "lavoro intelligente" o meglio conosciuto come "lavoro agile", rappresenta una nuova forma di direzione aziendale, in cui viene fornita più libertà gestionale in determinati ambiti del processo lavorativo. Lo smart worker, infatti, organizza in completa autonomia i propri compiti, per raggiungere l'obiettivo prefissato.


Naturalmente, legato al concetto di smart working, si avvicina l'idea di lavoro a distanza. In quest'ottica, lo smart worker può decidere dove effettuare il proprio lavoro ed utilizzare i propri strumenti, o quelli messi a disposizione dell'azienda, al fine di conseguire con successo gli obiettivi quotidiani.



Quali sono i vantaggi di ciascuna figura operativa in ambito Smart Working?


Per lo Smart Worker:

  • È conveniente a livello economico;
  • qualità della vita maggiore avendo più tempo per se stessi;
  • miglior gestione dei permessi personali;
  • possibilità di miglior gestione gravidanze e figli.

Per l’azienda:

  • Rende più produttiva la ditta stessa;
  • ottimizza le risorse sia in ambito informatico che di telecomunicazioni;
  • risparmio sulle sedi produttive;
  • risparmio sui rimborsi di auto aziendali e spostamenti vari.

  • Per l'ambiente che ci circonda:
  • Riduzione degli incidenti;
  • riduzione dell’inquinamento


Ma come è possibile configurare un ambiente di smart working fuori dall'azienda mantenendo funzionalità e sicurezza?


Nella maggior parte dei casi di lavoro a distanza attualmente configurati, il collegamento da remoto tra l'azienda e l'abitazione del cliente avviene per mezzo di una VPN, ovvero un tunnel di rete privato e criptato che parte direttamente dal pc dell'utente ed arriva al centro di rete dell'azienda stessa.

Da qui, in base ai privilegi associati all'utente, si può avere accesso a tutte o determinate cartelle, e quindi ai file, presenti sui server o sui dispositivi in rete della struttura aziendale.

Il tunnel VPN è un ponte di collegamento in rete sicuro, poiché le informazioni che passano attraverso questa via di comunicazione vengono criptate secondo algoritmi di sicurezza e il collegamento non è visibile agli altri utenti in rete. Questo tipo di cifratura varia a seconda del software VPN che si sta utilizzando.


Operando in questo modo la sicurezza è sempre garantita: trattandosi di lavoro, la VPN deve fornire assoluta protezione ai dati trasferiti o ricevuti. Una volta configurato correttamente, l'utente dovrà solo cliccare l'icona della connessione.

Questa è stata una delle tante soluzioni che HkStyle ha messo in opera per configurare gli utenti "smart workers".


Una seconda configurazione utile per lo smart working è quella di mettere in comunicazione gli utenti a casa direttamente sul proprio pc aziendale tramite RemoteDesktop, collegandoli al desktop come se fossero direttamente seduti alla scrivania.


Ecco un esempio di connessione ad un desktop remoto:


Il metodo di connessione e configurazione è sempre lo stesso, cioè tramite una VPN, ma qui entra in gioco un secondo programma che permette il comando a distanza del proprio PC, ossia il Desktop Remoto.

Desktop Remoto lavora in locale all'interno della struttura di rete. Assegnando l'indirizzo, cioè l'identificativo con cui il pc viene visualizzato all'interno del network, si può comandare il proprio personal computer con un altro.


Ma se Desktop Remoto lavora solo in locale, come faccio a comandare il pc dalla mia rete di casa?

La VPN si occupa proprio di questa parte di configurazione: il tunnel privato permette alla rete dell'abitazione di navigare tranquillamente all'interno della rete aziendale. Siccome io posso raggiungere tutti i dispositivi in connessione all'interno dell'azienda, di conseguenza tramite Desktop Remoto posso a collegarmi al PC con cui normalmente lavoro, come se fossi seduto alla mia scrivania.

Queste configurazioni possono essere tutte implementate affinché l'utente da casa, o da un qualsiasi luogo fuori dalle mura aziendali, possa lavorare comodamente raggiungendo tutte le risorse fisiche e tutti i software necessari per svolgere la normale attività lavorativa giornaliera.


Se tutto si trovasse in cloud, le configurazioni sopra citate sarebbero le stesse, ma con una diversa logica di connessione verso le risorse aziendali che non sono poste verso il DataCenter locale ma verso un DataCenter remoto.

Il cloud è uno spazio di rete virtuale in cui dati e strutture server possono essere affittate e utilizzate direttamente dai propri pc. Questo tipo di servizio è molto comodo, perché permette a chiunque, tramiteun collegamento ad Internet, di raggiungere in ogni momento i file e documenti aziendali.


Un ulteriore aspetto fondamentale per il lavoro è la parte di telefonia. Come posso telefonare e rispondere alle chiamate aziendali, stando a casa?


La riposta è: tramite VoIP, il protocollo di Voice Over IP, ovvero sfruttando la rete dati per trasportare le telefonate ovunque il client remoto si trovi.

Tramite il centralino aziendale o tramite centralino in cloud è possibile configurare l'interno del dipendente \ collaboratore direttamente sul computer remoto o installandolo in un telefono VoIP.


HkStyle ha scelto di utilizzare il centralino di Nethesis; a seguire una schermata del centralino NethCTI:

Questa è una delle soluzioni da noi frequentemente proposte per poter garantire un servizio di ottima qualità, mantenendo sicurezza e fruibilità.


Ecco un elenco degli strumenti suggeriti e forniti da HkStyle per lo smart worker:


Un PC portatile fornito dall’azienda o una corretta configurazione di un Pc personale;

  • cuffie, possibilmente senza fili per essere liberi di telefonare e muoversi liberamente.
  • una connettività a casa professionale con banda garantita;
  • il router di casa di proprietà del cliente, possibilmente no brand;
  • un centralino VoIP in cloud per avere il proprio interno aziendale remotizzato;
  • dei gestionali aziendali in PersonalCloud facilmente fruibili utilizzando un NAS o un server, con accesso tramite VPN (preferibile) o in rete con le dovute accortezze di sicurezza;
  • un sistema di Presence con Chat per comunicazioni smart.


I tecnici di HkStyle sono sempre pronti a fornirvi assistenza in qualunque momento nel caso ne abbiate bisogno, mostrandovi le configurazioni ed i metodi più efficaci per poter affrontare le problematiche quotidiane di lavoro in rete!

Supporto
Supporto (tel: +41 91 210 13 01)